close
Breaking news

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); La presentazion...read more (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Nel 2018 dovreb...read more (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Il neo presiden...read more

Fondazione Johnson & Johnson: un corso di formazione sull’impatto sociale dell’innovazione

imprese italia

La Fondazione Johnson & Johnson, in collaborazione con la Human Foundation, organizza un percorso formativo per le organizzazioni non profit e le cooperative sociali attive del Centro Sud Italia.
L’obiettivo dell’iniziativa è sviluppare all’interno del Terzo Settore competenze adeguate in materia di innovazione, che consentano ai protagonisti di valutare l’impatto sociale dei processi innovativi.

Il corso si svolgerà a Roma dal 6 al 9 aprile 2016 e si articolerà in quattro moduli:

  • Mercoledì 6 aprile 2016 MODULO I – Strategia e processi di cambiamento
  • Giovedì 7 aprile 2016 MODULO II – Progettazione: il Ciclo del progetto 
  • Venerdì 8 aprile 2016 MODULO III – Fundraising e Accountability 
  • Sabato 9 aprile 2016 MODULO IV – Innovazione per il sociale

Il percorso formativo vedrà la partecipazione di numerosi docenti esperti in innovazione sociale e di organizzazioni non profit che racconteranno ai partecipanti imprese italiala propria esperienza in questo settore.
Il corso è gratuito e prevede una partecipazione massima di 25 persone. Nello specifico l’iniziativa si rivolge a lavoratori di organizzazioni non profit (associazioni, cooperative sociali, fondazioni), che svolgano preferibilmente ruoli di coordinamento e abbiano contratti di lavoro stabili.
Il corso ha come destinatari principalmente le organizzazioni attive:

  • in una delle seguenti Regioni: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Lazio, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia, Umbria;
  • nelle seguenti aree di intervento: salute, benessere dei bambini e delle donne, responsabilità verso la comunità, formazione nel campo sanitario;
  • da almeno un anno (con comprovata attività sul territorio);
  • nello sviluppo di progetti rispondenti a bisogni fortemente sentiti dall’ambiente locale, a valenza e portata profonde, destinate a dare frutti per lungo tempo.

La domanda di ammissione dovrà essere presentata entro e non oltre l’11 marzo 2016. Per ulteriori informazioni potete consultare il programma dell’evento.

Tag:, , , ,

No Comments

Scrivi un commento, alimenta la discussione

Story Page