Yoga è uno dei marchi italiani di succo di frutta più conosciuti nel nostro Paese. Una fama che viene innanzitutto dalla storia e dalla qualità delle materie prime.

Negli anni Sessanta, grazie alla trasmissione Carosello e agli spot televisivi con protagonista Walter Chiari, Yoga è diventato il brand per eccellenza in tema di yoga succo di fruttasucchi di frutta. Il celebre marchio, appartenente dal 1994 al gruppo cooperativo Conserve Italia che possiede tra gli altri anche brand come Valfrutta, Cirio e Derby, decide di ripartire proprio da quel periodo di storico.
Per festeggiare, infatti, i 70 anni da quando nel 1946 il marchio Yoga entrò sul mercato, Conserve Italia lancia due nuovi succhi di frutta in formato limited edition.
Verrà ripresa la ricetta originaria, che prevede solo da acqua, frutta e zucchero. La nuova bottiglia sarà da 200 ml e verrà distribuita a partire dalle prossime settimane in tutti i bar italiani, disponibile in due nuove referenze: la pesca nettarina (con il 70% di frutta) e la pera Williams (60% di frutta).

Entrambe le varietà di frutta provengono esclusivamente dal territorio dell’Emilia-Romagna e hanno la peculiarità di contenere semplice zucchero al posto dello sciroppo di glucosio. “Se la limited edition riscuoterà il successo che speriamo – ha annunciato il presidente di Conserve Italia Maurizio Gardinisiamo pronti a valutare di sostituire le classiche ricette attuali“.
Un ritorno al passato, dunque, per rinnovare il patto con un territorio, l’Emilia Romagna, in particolare la provincia di Ravenna, che è parte integrante di un brand di successo in Italia e nel mondo.

Scrivi un commento, alimenta la discussione