Se ci mettiamo insieme, possiamo costruire un’economia cooperativa che funziona: con l’eguaglianza, la solidarietà e la sostenibilità al centro di tutto. 

Con queste parole CICOPA, l’Organizzazione Internazionale delle cooperative dell’industria e dei servizi appartenente all’Alleanza Internazionale delle we own itCooperative, ha lanciato la nuova campagna WE OWN IT. The future of work is ours!“.
L’obiettivo dell’iniziativa è diffondere i valori e la cultura della cooperazione tra i giovani, mostrando loro le best pratice di matrice cooperativa.
Per ri-appropiarci del nostro futuro, bisogna riprendere in mano il nostro lavoro, creandolo e condividendolo con altre persone. È necessario, dunque, rimboccarci le maniche e produrre valore economico in maniera collaborativa, condividendo rischi e profitti, partecipando in maniera democratica alle decisioni dell’azienda. “We need an economy in which everyone has a stake – recita la campagna lanciata da CICOPA – a truly democratic economy that works for the majority, not just the 1%. We need to create good jobs that we are in control of — not low paid jobs that enrich invisible shareholders. How do we get this? Cooperatives”. 

Le cooperative sono la risposta alla classica dicotomia tra profit e non profit: si può fare economia generando valore sociale. Le coop nascono da e per i bisogni delle comunità e dei lavoratori, consentendo a questi ultimi di gestire un’attività d’impresa.
In un’epoca in cui i bisogni aumentano e si rinnovano e dove spesso mancano le risposte da parte delle istituzioni e della stessa classe imprenditoriale, le coop sono uno strumento di auto-organizzazione per chi cerca queste risposte.

La campagna WE OWN IT cerca di diffondere i principi e l’agire cooperativo attraverso le storie dei giovani cooperatori. Sulla piattaforma realizzata da CICOPA trovate le esperienze di ragazzi che hanno deciso di mettersi insieme per realizzare i propri sogni. Sono storie di solidarietà, democrazia e resilienza. Ciascun cooperatore può inviare la propria storia e raccontare, dunque, cosa significa per lui lavorare per un’economia più giusta.
Sul sito trovate anche una serie di informazioni su come avviare una cooperativa, oltre ad alcune serie di ricerche sull’imprenditorialità giovanile a matrice cooperativa. Potete effettuare, inoltre, delle donazioni per sostenere economicamente la campagna e contribuire in maniera fattiva alla diffusione della cooperazione tra le giovani generazioni.