Il Social Enterprise Boat Camp è il primo boot camp sull’imprenditoria sociale che si svolge a bordo di una nave. 
Il corso di formazione si terrà dal 28 al 31 maggio 2016 seguendo l’itinerario Civitavecchia – Barcellona – Civitavecchia. 

Un vero e proprio viaggio, dunque, lungo il Mediterraneo, alla scoperta delle potenzialità dell’impresa sociale attraverso una serie di incontri con selfiemployment-garanzia-giovanimentors e speakers di caratura internazionale.
Durante i quattro giorni di boot camp, infatti, i partecipanti verranno divisi in gruppi di lavoro nei quali saranno affrontate le seguenti tematiche:

  • Imprenditoria sociale: come creare le basi per il successo sin dall’inizio;
  • “Bootstrapping” la propria impresa in poco tempo;
  • Comunicare l’impresa sociale col giusto “pitch”;
  • Il ricorso a capitale ibrido;
  • Lean Data per l’impatto sociale;
  • Come utilizzare la tecnologia come leva strategica e asset del core business;
  • ICT per lo sviluppo;
  • Come creare partnerships industriali;
  • Marketing e branding efficaci.

L’iniziativa è rivolta a imprenditori, innovatori sociale ed operatori nel campo della cooperazione internazionale, ma anche a giovani che vogliono avvicinarsi al mondo dell’economia sociale, i quali avranno così l’opportunità di confrontarsi con esperti del settore ed apprendere come realizzare un modello di business dall’alto impatto sociale.
La sensibilità dell’economia verso le tematiche legate allo sviluppo sostenibile, al rispetto dell’ambiente, alla sicurezza alimentare e alla lotta agli sprechi è diventata sempre più forte. Un sentire che spesso e volentieri si tramuta in impresa vera e propria, con una serie di declinazioni profondamente diverse da quelle dell’azienda tradizionale.
Il Social Enterprise Boat Camp si pone come obiettivo proprio quello di fornire ai partecipanti tutti gli strumenti per avviare un’attività dall’alto contenuto sociale.
Qui trovate il programma completo dell’iniziativa.