Il presidente di Legacoop, Mauro Lusetti, ed il rettore dell’Università Tor Vergata, Giuseppe Novelli, hanno firmato un accordo per la creazione del primo Centro di Eccellenza per l’Impresa Cooperativa. 

Il progetto prevede una serie di iniziative didattiche e non con l’intento di formare i futuri dirigenti del mondo della cooperazione e stimolare la nascita di nuove imprese cooperative. Sono diversi i master esistenti sull’impresa sociale e nello specifico sulle cooperative. Proprio l’Università Tor Vergata, in collaborazione con Human Foundation, realizza, ad esempio, il Master in Economia, Management ed Impresa sociale, al quale è possibile iscriversi da pochi giorni.
Il Centro di Eccellenza per l’Impresa Cooperativa agirà invece come una vera e propria Business School per le cooperative, fornendo ai partecipanti tutti gli strumenti per gestire al meglio la propria impresa generando valore per il proprio territorio.

scuola cooperativeDal punto di vista formativo, il Centro di Eccellenza prevede un vero e proprio corso universitario sulla governance cooperativa più altre attività post lauream come dei master e una business school. Verranno investite anche delle risorse sulla ricerca, promuovendo indagini ed approfondimenti scientifici e cercando di elaborare modelli di business utili alle imprese sociali.

Si proverà inoltre a far conoscere il mondo cooperativo ai più giovani attraverso dei tirocini specifici.
Il Centro di Eccellenza offre infine una serie di servizi alle coop già esistenti e a chi fa ricerca. Sono previsti, ad esempio, spazi di co-working, dove cooperatori, ricercatori e studenti potranno confrontarsi ed attivare dei proficui processi contaminazione delle idee.
L’Università fornirà, inoltre, servizi di mentoring e scouting per la ricerca di nuovi bandi e di finanziamenti.