Laurearsi convieneLo scrivevamo solo pochi giorni addietro (Università, maggiore occupazione per i laureati) e, a conferma, arrivano i dati del sistema informatico Excelsior Unioncamere-Ministero del Lavoro secondo i quali quest’anno le assunzioni previste dalle aziende registreranno un crollo rispetto al 2011, e ce n’eravamo accorti, ma terranno quelle relative all’impiego di laureati, in economia e ingegneria più di ogni altra.

Come dire, il famoso pezzo di carta serve ancora. E anche su questo avevamo espresso un nostro commento (Serve ancora il famoso pezzo di carta?). La richiesta di laureati in questo 2012 sale ancora di de punti rispetto all’anno precedente; rimane stabile quella dei diplomati mentre diminuisce quella relativa ai possessori di titoli generici, senza qualifica o formazione specifica.

Laurearsi, allora, costituisce ancora un percorso interessante, verso il quale orientarsi, investendo energie, comprese quelle economiche, con attenzione al tipo di percorso ed alla specializzazione. L’indirizzo economico, come quello in ingegneria, ancora oggi hanno un peso ai fini della collocazione nel mercato del lavoro (rispettivamente il 56,2% e oltre il 60% dei contratti a tempo indeterminato) facendo però attenzione ad una specializzazione specifica all’interno del percorso di studi.

Per ciò che concerne i diplomi, le richieste provengono dal settore amministrativo commerciale, da quello meccanico, da quello socio-sanitario. Il comparto informatico, c’era da aspettarselo dopo il boom degli anni precedenti, evidenzia già segnali di stallo se non di crollo vero e proprio.

Nell’attesa di un mercato del lavoro che possa offrire maggiori opportunità di collocazione per tutti, indiscriminatamente, il consiglio è quello di ricercare esperti di orientamento e nei casi in cui si sceglie di fare da sé, orientarsi verso facoltà che aprono prospettive significative. In ogni caso, per ogni percorso di studi intrapreso, studiare con impegno e passione. Chi è valido un impiego attinente al percorso svolto lo trova.