Sono stati premiati oggi, presso il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, i 50 vincitori di Funder 35, il bando sull’impresa culturale.

L’avviso, promosso dalla fondazione Cariplo e da altre 17 fondazioni, è rivolto alle organizzazioni non profit impegnate in attività di impresa culturale con una componente giovanile (under 35) degli organi di gestione superiore al 50%.
funder-35-vincitoriSono presenti alla conferenza stampa di premiazione dei progetti vincitori Carlo Borgomeo, Presidente Fondazione CON IL SUD, Marco Cammelli, Presidente Commissione per i Beni e le Attività Culturali Acri e Comitato di Gestione Funder35, Giuseppe Guzzetti, Presidente Acri e Fondazione Cariplo, Antonio Patuelli, Presidente ABI.
Il bando, circoscritto alle organizzazioni con sede in Basilicata, Calabria, Campania, Lombardia, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia e Valle d’Aosta, è rivolto alle imprese culturali che operano nei seguenti ambiti:

  • produzione artistica/creativa in tutte le sue forme, da quelle tradizionali a quelle di ultima generazione;
  • servizi di supporto alla conoscenza, alla valorizzazione, alla tutela, alla conservazione, alla circolazione dei beni e delle attività culturali. 

Sono state presentate circa 140 domande. Di queste, 50 sono state ritenute idonee e riceveranno un contributo fino a massimo il 75% della somma necessaria al completamento del progetto.
Potete consultare l’elenco completo dei vincitori a questo link.

Scrivi un commento, alimenta la discussione