Si svolgerà domani, alle ore 11:00, presso il Palazzo della Cooperazione a Roma, la conferenza stampa di presentazione di CoopUp Roma, lo spazio di co-working promosso da Confcooperative Roma Capitale,  con la collaborazione di Federcasse, dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, dell’Associazione NeXt (Nuova Economia per Tutti) e della Lumsa, con il contributo della Camera di Commercio di Roma. 

Nasce così il diciottesimo CoopUp della rete di Confcooperative. Negli ultimi due anni hanno visto la luce diversi spazi di co-working, creati per ospitare le coopup romastartup cooperative ed aiutarle a sviluppare le loro idee d’impresa.
L’obiettivo del progetto è diffondere il modello cooperativo tra le giovani generazioni e tra chi decide di avviare un’attività di impresa ed intende utilizzare la formula cooperativa. All’interno degli spazi di CoopUp, gli aspiranti imprenditori possono beneficiare di una serie di servizi utili per affrontare al meglio i primi mesi di attività; c’è anche la possibilità di fare rete con altri professionisti ed imprese ospitate nel co-working attivando così quello di scambio di idee, conoscenze e competenze vitale per lo sviluppo di un ecosistema innovativo.
Non mancheranno, infine, i momenti di formazione con una serie di corsi tenuti da esperti del settore.

Per entrare all’interno di CoopUp Roma è necessario partecipare alla call che verrà lanciata ufficialmente l’1 marzo e che si rivolge sia a cooperative già costituite che ad aspiranti imprenditori che vogliono sviluppare la loro idea d’impresa.
Verranno privilegiati i seguiti ambiti di attività:

  • Servizi innovativi per il turismo e per la valorizzazione del patrimonio culturale;
  • Innovazione in agricoltura e servizi per l’agricoltura;
  • Mobilità sostenibile;
  • Servizi innovativi per l’inclusione e la coesione sociale;
  • Logistica integrata.

Si può partecipare alla call compilando l’apposito form che verrà inserito sul sito di Confcooperative Roma. La scadenza è fissata per il 31 marzo.