Conti correnti speciali e finanziamenti agevolati per le eccellenze del Made in Italy

Unipol Banca e la Banca Popolare dell’Emilia Romagna hanno messo a disposizione delle aziende agricole strumenti finanziari utili per migliorare la produttività ed il livello di innovazione.

vigneto cinaIl mondo dell’agricoltura può offrire all’Italia importanti opportunità di crescita, come dimostrano i recenti dati sull’export dei prodotti agroalimentari. Questo è il momento giusto per investire e provare a sfruttare il traino fornito da una manifestazione internazionale come Expo.
Gli agricoltori che vorranno fare un salto di qualità nei livelli produttivi potranno usufruire degli strumenti finanziari messi a disposizione da Unipol Banca e Banca Popolare dell’Emilia Romagna.
La prima fornisce agli agricoltori due conti correnti speciali più una serie di finanziamenti a tassi agevolati per quelle aziende che operano in settori di eccellenza del Made in Italy, come il vitivinicolo, l’olivicolo ed il lattiero caseario.

L’accesso al credito riguarda sia l’acquisto di materiali utili per la fase di coltivazione che il miglioramento delle tecnologie, delle aree coltivate, delle varie fasi di lavorazione e di stoccaggio.
Questa iniziativa è essere particolarmente lodevole considerate le difficoltà che hanno incontrato recentemente gli agricoltori nell’ottenere finanziamenti.
Gli elevati tassi d’interesse e le lungaggini burocratiche hanno sconsigliato molti imprenditori dall’investire nel mercato agricolo ed in alcuni casi hanno portato anche alla chiusura di piccole aziende.
La Banca Popolare dell’Emilia Romagna ha firmato, invece, un accordo con Confagricoltura per velocizzare le pratiche burocratiche prima di ricevere un finanziamento. Viene predisposto inoltre un servizio di assistenza finanziaria a livello territoriale per aiutare le aziende nella fase di richiesta dell credito.

Scrivi un commento, alimenta la discussione