B&B Like your home è un progetto innovativo di autoimpiego rivolto a persone con disabilità (fisiche, intellettive e sensoriali) o con esigenze speciali (allergici, celiaci, anziani). Il settore di riferimento è quello dei servizi turistici.
I soggetti interessati, infatti, avranno la possibilità di aprire e gestire un B&B, ovviando così alle difficoltà che sono soliti incontrare quando intraprendono un’attività imprenditoriale.
Il progetto, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, è stato presentato nei giorni scorsi a Napoli e darà, in questa prima fase di sperimentazione, la possibilità a 15 soggetti residenti nelle province di Napoli e Salerno di seguire un corso di formazione sull’argomento e poi di avviare l’impresa.
L’obiettivo di B&B Like your home è trasformare i concetti stessi di welfare e di inclusione sociale, facendoli diventare da pratiche assistenziali a strumenti di investimento e di imprenditorialità. Il progetto rientra nella categoria concettuale e pratica di welfare generativo (veicolato dalla Fondazione Zancan), ovvero un sistema assistenziale che investe nei servizi pubblici aspettandosi da essi un ritorno in termini economici.

b&bB&B Like Your Home è un progetto di Fondazione CasAmica e di Rete Solidale, un insieme di cooperative che opera nel settore sociale. L’iniziativa fornisce un’opportunità importante sia al disabile o all’anziano che può intraprendere un’attività lavorativa senza spostarsi da casa, che al soggetto che usufruisce del servizio turistico.
Vengono create, infatti, delle strutture realmente accessibili a prezzi contenuti; l’ospite, inoltre, può sfruttare la conoscenza del territorio da parte dell’imprenditore, il quale può rivelare informazioni utili su ristoranti e luoghi adatti alle esigenze speciali dell’ospite stesso.
I 15 soggetti interessati potranno seguire anche un percorso di formazione prima di avviare l’attività di B&B. Sono previsti, nello specifico, un corso di formazione turistica e dei servizi di preparazione all’avvio dell’impresa, come la consulenza fiscale, le pratiche burocratiche per la costituzione di una start up e la promozione e la commercializzazione sul territorio della nuova azienda.